Crediamo che il ruolo sociale delle aziende non sia limitato alla creazione di occupazione, ma comprenda una condotta socialmente responsabile nei confronti di fornitori, dipendenti, clienti e della comunità di appartenenza.
In quest’ottica le aziende possono sostenere in vario modo Progetto Itaca Torino, impegnandosi concretamente nei confronti della lotta allo stigma e del supporto a coloro che soffrono, o vedono attorno a se soffrire persone care, di disagio psichico.

Le aziende possono attivare diverse modalità di collaborazione con Progetto Itaca Torino:

  • Azienda Sostenitrice: creazione di una partnership tra azienda e Progetto Itaca Torino
  • Partnership di progetto: sostengo aziendale ad un progetto specifico
  • CRM (Cause Related Marketing) e iniziative di Comunicazione Sociale
  • Volontariato Aziendale: iniziative di sensibilizzazione dei dipendenti, adesione ad iniziative quali pay roll giving, volontariato e partecipazione attiva dei dipendenti a supporto delle sedi locali, adesioni a manifestazioni di carattere nazionale (es. “Tutti Matti per il Riso”)
  • Donazione semplice: erogazione liberale secondo le seguenti modalità:

IN BANCA

con bonifico bancario intestato a
Progetto Itaca Torino su
IBAN IT94B0326801000052127176580

Con assegno bancario o circolare intestato a Progetto Itaca Torino

Donazione telefonica con Carta di Credito (no American Express) telefonando al numero 328.7863815

IN POSTA

con bollettino di Conto Corrente ccp
n° xxxxxx intestato a:
Progetto Itaca Torino via dei Mille, 19 – 10123 Torino

Nella causale dei versamenti specificare: Erogazione liberale a favore di Progetto Itaca Torino.

Benefici fiscali per i Donatori

Le donazioni a Progetto Itaca Torino sono detraibili/deducibili ai sensi del Decreto Legislativo 3 luglio 2017, n. 117. Ai fini della deducibilità/detraibilità dell’erogazione, il versamento deve essere eseguito obbligatoriamente tramite operazioni bancarie (bonifico, assegno, carta di credito) o postali (bollettino c/c).

Per donazioni e approfondimenti, anche su regalistica solidale, scrivere a info@progettoitaca.org